INCASSI E PAGAMENTI

Soglia Massima per l'utilizzo del denaro contante
Per adeguare le disposizioni adottate in ambito comunitario, circa la prevenzione dell’utilizzo del sistema finanziario a scopo di riciclaggio e di finanziamento del terrorismo, il decreto legge n. 201/2011 ha abbassato la soglia massima per l’utilizzo del denaro contante e dei titoli al portatore, riducendola da 2.500 a 999,99 euro. Con il Dl. 16/2012 è stato, però, stabilito che, in deroga alle norme sulla limitazione all’uso del contante, è possibile per gli operatori del settore del commercio al minuto e agenzie di viaggio e turismo vendere beni e servizi a cittadini stranieri non residenti in Italia, entro il limite di 15.000 euro. 

Obbligo del POS (Point of Sale)
l’obbligo del Pos è previsto dal DL 179/2012, convertito nella Legge 221/2012 ed è stato disciplinato dal DM 24 gennaio 2014. L’obbligo si applica ai pagamenti per l’acquisto di prodotti o la prestazione di servizi di importo superiore a 30 euro.

Cos'è il POS
Il POS (Point of sale) è quel dispositivo elettronico che consente ad un operatore economico (creditore) di accettare e incassare, direttamente sul proprio conto corrente, i pagamenti elettronici mediante moneta elettronica, ovvero tramite carte di credito, di debito e prepagate, da parte dei clienti (debitori).

Gli Strumenti per la gestione degli incassi e dei pagamenti:

CONTO CORRENTE IN NOVO

CARTA DI CREDITO ARTIGIANCASSA

POS ARTIGIANCASSA